Italian style: Il Microbotulino: come cancellare le rughe in breve tempo

Cos’è

La Tossina Botulinica è un farmaco ampiamente impiegato e sperimentato. In Italia esistono tre specialità medicinali approvate dal Ministero della Salute-AIFA per l’impiego in medicina estetica al fine di spianare, distendere e ridurre le rughe d’espressione come quelle della fronte, tra le sopracciglia, attorno agli occhi (zampe di gallina) e intorno alla bocca (codice a barre).

Questa sostanza è indicata per realizzare, insieme ai filler, lifting non chirurgici detti anche lifting liquidi. Il farmaco viene utilizzato anche per il trattamento dell’iperidrosi di ascelle e mani.

Microbotox è la novità nell’uso della tossina botulinica che viene utilizzato, oltre che per le lassità cutanee, anche con indicazioni terapeutiche come: acne e seborrea, pori dilatati, microcicatrici del volto, cheloidi.

Gli effetti

Sottoporsi ad un intervento di Botulino vuol dire fare prevenzione nella lassità del muscolo frontale, vorrà dire diminuire nel tempo le sessioni di infiltrazioni, pur mantenendo un aspetto più disteso.

La tossina iniettata in piccolissime quantità agisce inibendo l’impulso nervoso di alcuni muscoli responsabili delle espressioni del viso. Si tratta delle stesse contrazioni muscolari che trasformano negli anni la mimica naturale in rughe permanenti che spesso danno al viso un aspetto stanco e stropicciato.

Il costo

Il costo del trattamento oscilla tra 300 e 500 euro a seduta.

Precisazioni

È necessario fare alcune rassicurazioni in merito alle notizie allarmanti o confuse che hanno riguardato questo tipo di terapia.

La tossina botulinica è una sostanza utilizzata da oltre trent’anni in diversi campi medici; è stata sottoposta a numerosi studi grazie ai quali oggi possiamo garantirne non solo l’efficacia ma anche l’assoluta sicurezza.

A completa tutela del paziente, inoltre, il Ministero della Salute ha autorizzato l’uso della tossina botulinica solo da parte dei medici chirurghi esperti.

In questo senso, la qualità e naturalezza del risultato finale dipendono in gran parte dalla capacità del medico di modularne e dosarne accuratamente l’uso, interpretando con attenzione le specifiche esigenze del paziente.

Tempi, modalità dell’intervento e ripresa delle normali attività

Il trattamento si svolge ambulatorialmente e dura circa 10 minuti ed è preceduto da un accurato studio della mimica del paziente. Il trattamento è indolore e si può ritornare da subito alle normali attività.

Il risultato sarà gradualmente visibile dopo qualche giorno dall’infiltrazione e avrà una durata di circa 4 mesi. Progressivamente si assisterà a un miglioramento che permetterà con il tempo di posporre la data del successivo impianto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *